I migliori itinerari partendo da Gabicce Mare

L’estate 2021 sarà sicuramente caratterizzata da un modo diverso di fare vacanze: la situazione attuale della pandemia segnerà e cambierà il mondo del turismo che cerca soluzioni diverse ai luoghi accalcati, alle spiagge e alle città d’arte. Dopo aver registrato una diminuzione del turismo nelle grandi città come Firenze e Venezia tanto da aver presentato dei piani di recupero al Governo, gli Italiani confermano questo trend e tendono a voler organizzare viaggi on the road prediligendo borghi, cittadine autentiche e realtà più piccole senza rinunciare al comfort.

Tra le destinazioni predilette dagli italiani c’è la Riviera Adriatica che viene apprezzata per l’ottimo rapporto qualità prezzo, e in modo particolare tra le mete più cliccate c’è Gabicce Mare: uno splendido comune in provincia di Pesaro e Urbino che unisce spiaggia, divertimento, sentieri e tantissimi borghi nelle vicinanze da esplorare. Chi sceglie di trascorrere questa tipologia di viaggio ama l’avventura e cerca una soluzione per il pernottamento idonea: se vi piacesse l’idea di trascorrere una vacanza on the road vi consigliamo di consultare qui le promozioni dei B&B di Gabicce Mare che vi permetteranno di avere un posto confortevole dove rientrare la sera dopo le vostre gite e scampagnate tra borghi e paesi da scoprire.

Itinerario panoramico per sportivi

Il primo itinerario che vi segnaliamo è dedicato agli sportivi e a chi desidera trascorrere del tempo a contatto con la natura: sapevate che si può raggiungere Pesaro a piedi partendo da Gabicce seguendo un sentiero suggestivo vista mare? Per arrivare servono circa 4 ore ma la durata ovviamente dipende anche dalla prestanza fisica e dall’allenamento di ciascuno. Diciamo che persone mediamente allenate possono fare andata e ritorno in una giornata, rientrando presso il proprio B&B in cerca di ristoro e riposo dopo un bellissimo percorso di trekking.

Da Gabicce Mare si inizia percorrendo il sentiero che conduce a Gabicce Monte, da qui inizierete a godervi splendidi scorci sul mare percorrendo poi la strada che conduce a Vigna del Mare e alla splendida Baia Vallugola. Continuando a seguire le indicazioni della strada panoramica Gabicce – Pesaro raggiungerete la Montagnola che molti soprannominano “il tetto del mondo”: si tratta del punto più alto e panoramico di tutta la camminata. Fermatevi e rifocillatevi prima di riprendere il cammino raggiungendo prima il borgo di Casteldimezzo e poi proseguendo fino all’arrivo a Pesaro semplicemente seguendo le indicazioni del sentiero mappato alla perfezione.

Itinerario on the road per appassionati di borghi

Gabicce Mare si trova in un punto estremamente strategico per gli amanti dei viaggi on the road, chi desidera salire in sella alla propria moto o guidare la propria auto potrà trovare nella zona moltissimi borghi incredibili da visitare a partire da Gradara che si trova a soli 10 minuti di distanza con il suo centro storico medievale, le mura perfettamente conservate e il castello visitabile incanta i turisti ogni anno. Il nome non vi è nuovo? Gradara è un borgo nominato da Dante nella Divina Commedia durante il racconto dedicato agli amanti Paolo e Francesca.

Secondo borgo facilmente raggiungibile da Gabicce Mare è San Leo: un incredibile punto panoramico che vi farà innamorare: da qui, oltre ad una vista incredibile che vi permette di godervi sia gli Appennini che il mare, potrete partire alla scoperta della Rocca e della Torre Campanaria.

Un piccolo borgo poco noto ai turisti ma che merita una visita è anche Casteldimezzo, un delizioso centro storico nel cuore del parco naturale del Monte San Bartolo che oltre ad avere una vista panoramica incredibile conquista per le origini medievali e per la fortificazione giunta quasi intatta al giorno d’oggi anche grazie al lavoro di restauro compiuto nel 2009. Dai borghi vicini a Riccione a quelli dell’entroterra della Riviera Adriatica sono tantissimi i paesi ideali per un viaggio in coppia all’insegna del romanticismo.

Itinerario artistico tra le bellezze della provincia

La provincia di Pesaro Urbino ha moltissimo da dare agli appassionati di arte, il comune di Gabicce Mare segnala quello che viene chiamato “itinerario della bellezza” in cui ben 12 diversi comuni hanno contribuito creando un percorso all’insegna dei luoghi d’interesse. Tra i punti segnalati c’è Fano: un luogo incantevole e spesso dimenticato dai turisti ma che grazie alle sue origine romane attira turisti appassionati di arte e storia; qui oltre alle rovine di epoca romana è possibile visitare alcuni dei luoghi simbolo della cultura dei Malatesti. Nell’itinerario non mancano ovviamente le città d’arte Pesaro e Urbino che meritano una visita da parte dei turisti per l’incredibile patrimonio artistico e culturale.